domenica 04 dicembre | 02:57
pubblicato il 02/lug/2011 05:10

Nozze Monaco/ Oggi è il giorno di Alberto e Charlene

I neo sposi festeggeranno con tutti i monegaschi

Nozze Monaco/ Oggi è il giorno di Alberto e Charlene

Monaco, 2 lug. (askanews) - Tutta Montecarlo si commuove: oggi è il giorno di Alberto e di Charlene, il principato avrà una nuova principessa, l'ombra di Grace Kelly aleggia sulla cerimonia, i paparazzi, le tv e le riviste rosa di tutta Europa impazzano. Charlene arriverà all'altare in abito da sposa al braccio al padre, lungo un tappeto rosso. Circa ottocento ospiti, capi di Stato, teste coronate, ma anche numerosi esponenti del mondo sportivo e dello spettacolo, assisteranno alle nozze in una "cattedrale" all'aperto, la Corte d'onore del palazzo. L'Italia sarà rappresentata dalla famiglia Savoia e dal ministro della Giustizia, Angelino Alfano. Al termine della cerimonia, il 53enne principe Alberto II di Monaco e la 33enne sudafricana Charlene Wittstock attraverseranno la città a bordo di una Lexus ibrida decappotabile e raggiungeranno la Chiesa di Santa Devota dove la neo principessa di Monaco deporrà il suo bouquet come fece Grace Kelly 55 anni fa. Cinquecento ospiti saranno invitati al banchetto nuziale che seguirà dai sapori mediterranei, preparato dai pluridecorati chef Alain Ducasse e Franck Cerutti. Quindi, si ballerà fino all'alba nella sala dell'Opera Garnier trasformata per l'occasione in pista da ballo. La cerimonia religiosa sancirà romanticamente un legame già stretto ieri: alla presenza dei testimoni e di una ottantina di invitati, Alberto e Charlene si sono sposati con rito civile nella Sala del Trono di Palazzo Grimaldi. Al termine di una breve cerimonia, cominciata alle 17 e celebrata da Philippe Narmino, presidente del Consiglio di Stato, l'ex campionessa di nuoto è diventata ufficialmente sua Altezza Serenissima, principessa di Monaco. Charlene, sorridente durante il rito, indossava un completo acqua marina Karl Lagerfeld per Chanel. Alberto, apparso inizialmente piuttosto teso, dopo aver pronunciato il fatidico "si", è sembrato rilassarsi e ha baciato la mano della novella sposa davanti alla stretta cerchia di invitati, fra cui amici e parenti. Sulla piazza davanti al palazzo, intanto, circa 7mila monegaschi, seguivano la cerimonia da degli schermi giganti: al "si" della coppia, hanno applaudito fragorosamente, sventolando bandierine sudafricane e del principato.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari