lunedì 23 gennaio | 02:15
pubblicato il 22/ott/2014 17:23

Nozze gay, Alfano: spetta ai prefetti vigilare sui registri

Non sussiste "l'asserita mancanza di disposizioni di legge"

Nozze gay, Alfano: spetta ai prefetti vigilare sui registri

Roma, 22 ott. (askanews) - Rispondendo al question time alla Camera ad un'interrogazione sulle competenze dei prefetti in merito alle trascrizioni dei matrimoni contratti all'estero tra persone dello stesso sesso, il ministro dell'Interno Angelino Alfano ha ribadito che "i prefetti sono tenuti per legge alla vigilanza sulla corretta tenuta dei registri di stato civile".

Sulla vicenda delle "nozze gay" il titolare del Viminale ha ribadito che la competenza in materia in capo ai prefetti si basa sulla legge sul Decreto del presidente della Repubblica 396/2000, secondo cui "la vigilanza sugli uffici dello stato civile spetta al prefetto". In tema di trascrizioni di unioni omosessuali contratti all'estero, quindi, secondo Alfano non sussiste "l'asserita mancanza di disposizioni di legge e l'intervento dei prefetti in questi casi è espressione del potere di vigilanza che a loro spetta per legge sulla tenuta del registro di stato civile".

"La legge - ha sottolineato Alfano - affida compiti di soprintendenza ai prefetti, e il sindaco in questo caso è citato nella sua veste di ufficiale dell'amministrazione statale, non come vertice dell'ente locale". Inoltre, ha ricordato, la circolare del ministro rispecchia "autorevole giurisprudenza del Consiglio di Stato", riconosce la possibilità di esercizio del potere caducatorio nei confronti di atti del sindaco", in caso "di perdurante inerzia del sindaco", "in coerenza con la circolare che presuppone un atto monitorio del prefetto nei confronti del sindaco", ovvero rivolge un invito a non trascrivere le unioni gay o a cancellare quelle eventualmente trascritte e solo in un secondo momento cancellare d'autorità le trascrizioni.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4