venerdì 20 gennaio | 05:44
pubblicato il 07/ott/2014 21:24

Nozze gay, Alfano: rispetto legge, troppe polemiche ideologiche

Il no a trascrizioni "non è attacco ad autonomie sindaci"

Nozze gay, Alfano: rispetto legge, troppe polemiche ideologiche

Roma, 7 ott. (askanews) - "Ho visto troppe polemiche ideologiche su una mia decisione che invece riguarda solo il rispetto della legge, io ho inteso solo fare rispettare la legge e la legge italiana non prevede che due persone dello stesso sesso possano sposarsi": lo ha detto il ministro dell'Interno Angelino Alfano, ribadendo così il "no" alle trascrizioni dei matrimoni omosessuali contratti all'estero.

"Men che meno - ha aggiunto Alfano - è possibile che due persone che si sposano all'estero, dello stesso sesso, trascrivano poi nei registri dello Stato civile italiano, il loro matrimonio". "Ecco perché - ha concluso - io non ho fatto nessun attacco alle autonomie locali dei sindaci ma, anzi, ho vigilato come è nei miei poteri e nel dovere dello Stato attraverso i prefetti".

Il ministro Alfano stamattina alla radio aveva infatti annunciato la decisione: "Dove risultino adottate le direttive dei sindaci in materia di trascrizione delle unioni tra persone dello stesso sesso contratte all'estero e che vogliono essere registrate in Italia, dirò ai Prefetti che si dovranno rivolgere ai sindaci rivolgendo loro un invito formale al ritiro di queste disposizioni ed alla cancellazione, ove effettuate, delle trascrizioni, avvertendo anche che in caso di inerzia si procederà al successivo annullamento d'ufficio degli atti che sono stati illegittimamente adottati".

Un'iniziativa difesa da Ncd, ma che ha fatto infuriare le associazioni lgbt ma anche l'alleato di maggioranza Pd, mentre Forza Italia, ha colto l'occasione per rilanciare sulle unioni civili: "Vuoto normativo deve essere colmato".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale