sabato 10 dicembre | 08:54
pubblicato il 12/giu/2012 17:32

Novate Milanese, il rapinatore apre la porta ai carabinieri

Tentata rapina in banca sventata dai militari dell'Arma

Novate Milanese, il rapinatore apre la porta ai carabinieri

Novate Milanese, (askanews) - L'uomo che sta aprendo la porta antipanico di questa banca di Novate Milanese ai carabinieri è un rapinatore. Il delinquente che stava tentando un colpo nella filiale del Credito di Risparmio di Asti insieme è uscito urlando "Aiuto, c'è una rapina" nella speranza di essere scambiato per un cliente e di cavarsela. Ma i carabinieri intervenuti armi in pugno non si sono fatti ingannare, lo hanno fatto sdraiare a terra, ammanettato e arrestato insieme con gli altri due complici, mentre il palo è riuscito a scappare. I militari della Stazione di Novate milanese e della Compagnia di Rho sono intervenuti grazie alla segnalazione del direttore della banca, ex carabiniere ausiliario che, allertato dall'urlo di un cliente, ha visto sui monitor i rapinatori e ha dato l'allarme facendo intervenire le forze dell'ordine. I tre arrestati, noti pregiudicati locali, erano in possesso di 3mila euro presi dalle casse.

Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina