mercoledì 18 gennaio | 13:01
pubblicato il 15/mag/2011 18:21

Notte dei Musei, a Napoli finalmente arte ruba scena ai rifiuti

La "vendetta" di Partenope, oltre 7mila i visitatori in Campania

Notte dei Musei, a Napoli finalmente arte ruba scena ai rifiuti

A Napoli è grande il desiderio di far parlare della città per i suoi monumenti e le sue opere d'arte piuttosto che per i rifiuti. Una speranza esaudita grazie alla "Notte dei musei". L'iniziativa europea, pensata 6 anni fa dal Ministero della cultura francese per tenere aperti i musei e i luoghi d'interesse archeologico fino alle 2 di notte, tra il 14 e il 15 maggio ha coinvolto migliaia di persone anche in Italia.Con oltre 7 milioni di visitatori nottambuli, Napoli e la Campania si sono piazzati al secondo posto, alle spalle del Lazio, nella classifica sul successo dell'iniziativa che anche quest'anno ha riscontrato grande interesse di turisti e cittadini.

Gli articoli più letti
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Incendi
Emergenza incendi a Genova, rientrati in casa i 300 sfollati
Terremoti
P. Civile: tutte le scosse tra le province dell'Aquila e Rieti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Ricerca, piccole balene cibo preferito da squalo estinto Megalodon
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa