domenica 19 febbraio | 20:18
pubblicato il 26/apr/2014 11:55

Non si fermano gli sbarchi di migranti: in centinaia a Pozzallo

Tra loro molte donne e bambini

Non si fermano gli sbarchi di migranti: in centinaia a Pozzallo

Palermo (askanews) - Sono ormai continui gli sbarchi di migranti sulle coste siciliane, così come costanti sono gli interventi di soccorso della Marina militare e della Guardia costiera, che scortano in porto le imbarcazioni di fortuna. A Pozzallo, nelle ultime ore, sono arrivate centinaia di persone, provenienti da svariati Paesi: Siria, Pakistan, Marocco, ma anche Nigeria, Bangladesh e Ghana. A colpire, in questi flussi, il numero di bambini, alcuni dei quali anche neonati. Complessivamente, nel giro di 24 ore, sono arrivati in Sicilia più di 1500 immigrati, avanguardia di un esodo che, si prevede, con la primavera e l'estate, potrebbe diventare di proporzioni enormi.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia