sabato 03 dicembre | 14:37
pubblicato il 27/lug/2011 10:44

Nola, meno tasse agli imprenditori che adottano un monumento

Sindaco cerca appoggio privati per recupero territorio

Nola, meno tasse agli imprenditori che adottano un monumento

Meno tasse agli imprenditori che adottano un monumento. L'appello e la scommessa, li lanciano il Comune di Nola come spiega il sindaco Geremia Biancardi.Il Comune spera così di riportare a nuovo splendore i siti di pregio della zona come il Villaggio della Preistoria, la Chiesa di Santa Chiara e l'Anfiteatro Laterizio. Il sindaco conta sulla partecipazione delle 600 aziende dislocate sul territorio.La proposta verrà ufficializzata il prossimo settembre in un incontro a cui parteciperà anche il ministero dei Beni culturali.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari