venerdì 24 febbraio | 11:40
pubblicato il 27/lug/2011 10:44

Nola, meno tasse agli imprenditori che adottano un monumento

Sindaco cerca appoggio privati per recupero territorio

Nola, meno tasse agli imprenditori che adottano un monumento

Meno tasse agli imprenditori che adottano un monumento. L'appello e la scommessa, li lanciano il Comune di Nola come spiega il sindaco Geremia Biancardi.Il Comune spera così di riportare a nuovo splendore i siti di pregio della zona come il Villaggio della Preistoria, la Chiesa di Santa Chiara e l'Anfiteatro Laterizio. Il sindaco conta sulla partecipazione delle 600 aziende dislocate sul territorio.La proposta verrà ufficializzata il prossimo settembre in un incontro a cui parteciperà anche il ministero dei Beni culturali.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech