sabato 10 dicembre | 07:57
pubblicato il 15/gen/2014 13:29

No Tav: tribunale stabilisce maxi risarcimento a carico di manifestanti

(ASCA) - Torino, 15 gen 2014 - Quasi 200mila euro di risarcimento a carico dei no Tav. Il Tribunale di Torino, sezione di Susa, si e' pronunciato a favore della richiesta di risarcimento avanzata da LTF-Lyon Turin Ferroviaire, societa' responsabile della sezione transfrontaliera della nuova linea ferroviaria, nei confronti di alcuni esponenti del movimento No Tav, per le azioni del 2010 che ostacolarono il sondaggio ''S 68'' per la Torino-Lione in localita' Traduerivi a Susa. La sentenza vede la condanna in primo grado di alcuni esponenti del movimento No Tav (Alberto Perino, Loredana Bellone e Giorgio Vair) a pagare a favore di LTF l'importo di 192mila euro oltre le spese di causa, a titolo di risarcimento. Al di la' del risarcimento economico per LTF - informa una nota - la decisione del Tribunale costituisce l'ennesimo riconoscimento da parte della giustizia italiana della legalita' e correttezza delle procedure per un'opera prioritaria condivisa da Unione Europea, Italia e Francia.

eg/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina