domenica 19 febbraio | 22:58
pubblicato il 20/nov/2013 20:57

No Tav: scontri a Roma, 6 agenti feriti. Immagini al vaglio della Digos

No Tav: scontri a Roma, 6 agenti feriti. Immagini al vaglio della Digos

(ASCA) - Roma, 20 nov - Le immagini degli autori degli scontri di oggi a Roma durante la manifestazione dei ''No Tav'' sono gia' al vaglio della Digos per individuare i responsabili degli scontri che hanno provocato il ferimento di sei appartenenti alle Forze dell'ordine. Intanto la Questura di Roma ha diffuso una dettagliata ricostruzione della difficile giornata romana.

Verso le ore 16, mentre numerosi manifestanti si stavano concentrando in Campo dei Fiori, una ottantina di antagonisti dei centri sociali - sottolinea la Questura -hanno tentato di forzare i cordoni delle forze dell'ordine a tutela della sede del PD in S.Andrea delle Fratte lanciando oggetti e ''bomboni''; dopo una carica di alleggerimento hanno desistito e si sono dispersi.

Analogo tentativo di blitz fallito alcuni minuti dopo, in via della Mercede, dove ha sede il CIPE. Anche qui sono stati respinti e dispersi. Dopo aver ripetutamente girovagato intorno all'area di Montecitorio, completamente presidiata dalla polizia, il gruppo ha infine raggiunto gli altri manifestanti in Campo dei Fiori. Qui, prosegue la nota della Questura, i promotori hanno sin da subito proposto al dirigente in servizio di trasformare la manifestazione preavvisata ''statica'', in un corteo, con l'intento di raggiungere la sede della Unione Europea di Via IV Novembre.

''Proposta ovviamente respinta perche' - si sottolinea - avrebbe significato passare nei pressi di numerosi obiettivi istituzionali e sensibili''. I manifestanti hanno allora tentato di sfondare in via della Cancelleria, ma hanno desistito visto l'imponente schieramento delle FF.OO., e poi repentinamente impegnato via dei Giubbonari in direzione via Arenula con il chiaro intento di raggiungere il ministero della Giustizia e sono stati bloccati dagli sbarramenti delle forze dell'ordine. Sono state necessarie alcune cariche di alleggerimento per ridurre la pressione e far indietreggiare i manifestanti verso campo dei fiori. Durante i momenti di tensione e il lancio di oggetti sono rimasti feriti 6 poliziotti, tra cui un funzionario, e risulta imbrattata con scritte e vernice la sede del PD di Via dei Baullari. Alle ore 19 circa e' iniziato il deflusso concordato con i manifestanti che sono stati controllati e scortati dalle FF.OO verso la fermata della metro di Circo Massimo. gc/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia