martedì 17 gennaio | 18:37
pubblicato il 20/nov/2013 20:57

No Tav: scontri a Roma, 6 agenti feriti. Immagini al vaglio della Digos

No Tav: scontri a Roma, 6 agenti feriti. Immagini al vaglio della Digos

(ASCA) - Roma, 20 nov - Le immagini degli autori degli scontri di oggi a Roma durante la manifestazione dei ''No Tav'' sono gia' al vaglio della Digos per individuare i responsabili degli scontri che hanno provocato il ferimento di sei appartenenti alle Forze dell'ordine. Intanto la Questura di Roma ha diffuso una dettagliata ricostruzione della difficile giornata romana.

Verso le ore 16, mentre numerosi manifestanti si stavano concentrando in Campo dei Fiori, una ottantina di antagonisti dei centri sociali - sottolinea la Questura -hanno tentato di forzare i cordoni delle forze dell'ordine a tutela della sede del PD in S.Andrea delle Fratte lanciando oggetti e ''bomboni''; dopo una carica di alleggerimento hanno desistito e si sono dispersi.

Analogo tentativo di blitz fallito alcuni minuti dopo, in via della Mercede, dove ha sede il CIPE. Anche qui sono stati respinti e dispersi. Dopo aver ripetutamente girovagato intorno all'area di Montecitorio, completamente presidiata dalla polizia, il gruppo ha infine raggiunto gli altri manifestanti in Campo dei Fiori. Qui, prosegue la nota della Questura, i promotori hanno sin da subito proposto al dirigente in servizio di trasformare la manifestazione preavvisata ''statica'', in un corteo, con l'intento di raggiungere la sede della Unione Europea di Via IV Novembre.

''Proposta ovviamente respinta perche' - si sottolinea - avrebbe significato passare nei pressi di numerosi obiettivi istituzionali e sensibili''. I manifestanti hanno allora tentato di sfondare in via della Cancelleria, ma hanno desistito visto l'imponente schieramento delle FF.OO., e poi repentinamente impegnato via dei Giubbonari in direzione via Arenula con il chiaro intento di raggiungere il ministero della Giustizia e sono stati bloccati dagli sbarramenti delle forze dell'ordine. Sono state necessarie alcune cariche di alleggerimento per ridurre la pressione e far indietreggiare i manifestanti verso campo dei fiori. Durante i momenti di tensione e il lancio di oggetti sono rimasti feriti 6 poliziotti, tra cui un funzionario, e risulta imbrattata con scritte e vernice la sede del PD di Via dei Baullari. Alle ore 19 circa e' iniziato il deflusso concordato con i manifestanti che sono stati controllati e scortati dalle FF.OO verso la fermata della metro di Circo Massimo. gc/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Liguria
Boschi in fiamme sulle alture di Genova, sfollati e strade chiuse
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa