lunedì 16 gennaio | 12:04
pubblicato il 29/feb/2012 16:48

No Tav, risveglio di Bussoleno dopo incendi notturni - VideoDoc

A fuoco tre auto dei manifestanti e il telone di un tir

No Tav, risveglio di Bussoleno dopo incendi notturni - VideoDoc

Bussoleno, (askanews) - Bussoleno, località tra le protagoniste delle proteste dei No Tav in Val di Susa, si sveglia con il fumo dopo la seconda notte di blocco sulla A32. Ignoti hanno dato fuoco a tre auto di attivisti No Tav, verso mezzanotte, mentre gli stessi attivisti portavano avanti il blocco stradale sull'autostrada A32 Torino-Bardonecchia e sulla statale 25. Sono state prese di mira tre vetture isolate, parcheggiate nella stradina interna parallela la statale, usata dagli attivisti per raggiungere agevolmente la zona. A fuoco anche un telone di un tir, fermo in coda per i blocchi, e il pallet in un deposito di legna.

Gli articoli più letti
Maltempo
P. Civile: ancora neve al centro-sud, venti forti anche al nord
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Violenza donne
Caserta, ex guardia giurata uccide la moglie poi si suicida
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Il prototipo della nuova Civic Type R debutta al Salone di Tokyo
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, prima passeggiata spaziale per il francese Thomas Pesquet
TechnoFun
Arriva Switch, la nuova console trasformista di Nintendo
Sistema Trasporti
Metro C, online il nuovo portale sull'opera con diretta sui lavori