mercoledì 22 febbraio | 07:46
pubblicato il 10/dic/2011 16:25

No Tav, raduno attivisti a baita Clarea vicino a Chiomonte

Puliscono locale, poi fermati dalle forze dell'ordine

No Tav, raduno attivisti a baita Clarea vicino a Chiomonte

Milano, (askanews) - Appuntamento alla baita Clarea per decine di attivisti No Tav, che hanno deciso di pulire e sistemare la costruzione che sorge a un centinaio di metri dal cantiere della Maddalena di Chiomonte per l'alta velocità Torino-Lione: l'8 dicembre, durante gli scontri con la polizia, i locali sono stati perquisiti, come racconta un'attivista del movimento.Per liberare il sentiero principale, che parte da Giaglione, una quindicina di attivisti hanno rimosso le pesanti recinzioni piazzate dalle forze dell'ordine e una decina sono stati identificati dai carabinieri. Recinzioni poi rimesse al loro posto dalle stesse forze dell'ordine, che hanno anche bloccato il flusso dei No Tav.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia