lunedì 20 febbraio | 12:07
pubblicato il 09/dic/2013 15:09

No Tav: quattro arresti con l'accusa di terrorismo

(ASCA) - Torino, 9 dic - Quattro No tav ritenuti responsabili dell'attentato al cantiere di Chiomonte del maggio scorso sono stati arrestati con l'accusa di terrorismo. Secondo le accuse i quattro sono ritenuti responsabili del ''violento attacco nei confronti del cantiere Tav e delle forze dell'ordine'' nella notte tra il 13 e 14 maggio 2013. Quella notte un gruppo di circa trenta persone, a viso coperto e con indumenti di colore scuro, arrivati dai boschi sopra la Val Clarea, hanno attaccato contemporaneamente - ha ricordato la questura di Torino - quattro cancelli del cantiere, lanciando bengala, razzi con un rudimentale mortaio, fuochi d'artificio, bombe carta e bottiglie incendiarie. I quattro arrestati militano tutti nelle fila dell'ala radicale anarchica, si tratta di Claudio Alberto, 23enne di Ivrea, Nicolo' Blasi, 24enne di Pesaro, gia' detenuto, Chiara Zenobi, 41enne di San Benedetto del Tronto, Mattia Zanotti, 29enne di Milano. Sono accusati dei delitti di ''attentato con finalita' terroristiche, atto di terrorismo con ordigni micidiali ed esplosivi, detenzione di armi da guerra, danneggiamento''. Le indagini sono condotte dai pm Antonio Rinaudo e Andrea Padalino.

eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia