domenica 04 dicembre | 11:51
pubblicato il 09/dic/2013 13:11

No Tav, quattro arresti a Torino per assalto a Chiomonte

Il video degli scontri del maggio scorso

No Tav, quattro arresti a Torino per assalto a Chiomonte

Torino (askanews) - Quattro attivisti No Tav sono stati arrestati dalla Digos a Torino in quanto ritenuti responsabili dell'assalto al cantiere di Chiomonte il 14 maggio scorso. Nelle immagini diffuse dalla polizia si vedono momenti degli scontri, con l'attacco dei manifestanti a quattro cancelli della struttura e alle forze dell'ordine che presidiavano l'area. Le accuse, per gli arrestati, sono molto pesanti: attentato con finalità terroristiche, atto di terrorismo con ordigni micidiali ed esplosivi, detenzione di armi da guerra, oltre al danneggiamento. A finire in manette una donna di 41 anni e tre uomini di 23, 24 e 29 anni, militanti, secondo la polizia, nelle fila dell'anarchismo radicale. Uno di loro era già detenuto.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari