domenica 19 febbraio | 22:46
pubblicato il 09/dic/2013 13:11

No Tav, quattro arresti a Torino per assalto a Chiomonte

Il video degli scontri del maggio scorso

No Tav, quattro arresti a Torino per assalto a Chiomonte

Torino (askanews) - Quattro attivisti No Tav sono stati arrestati dalla Digos a Torino in quanto ritenuti responsabili dell'assalto al cantiere di Chiomonte il 14 maggio scorso. Nelle immagini diffuse dalla polizia si vedono momenti degli scontri, con l'attacco dei manifestanti a quattro cancelli della struttura e alle forze dell'ordine che presidiavano l'area. Le accuse, per gli arrestati, sono molto pesanti: attentato con finalità terroristiche, atto di terrorismo con ordigni micidiali ed esplosivi, detenzione di armi da guerra, oltre al danneggiamento. A finire in manette una donna di 41 anni e tre uomini di 23, 24 e 29 anni, militanti, secondo la polizia, nelle fila dell'anarchismo radicale. Uno di loro era già detenuto.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia