venerdì 24 febbraio | 14:00
pubblicato il 26/lug/2013 18:31

No Tav: presidio davanti a tribunale Torino, tensione con polizia

(ASCA) - Torino, 26 lug - Qualche minuto di tensione tra i No Tav e le forze dell'ordine questo pomeriggio davanti a Palazzo di Giustizia a Torino, dove e' stato organizzato un presidio in occasione dell'interrogatorio di Marta Camposano, l'attivista pisana indagata dopo il blitz dei no Tav al cantiere di Chiomonte nella notte tera venerdi' e sabato scorsi.

Alcune decine di attivisti, soprattuto donne, si sono avvicinati al Palazzo di Giustizia per affiggere lo striscione ''se toccano una toccano tutte'', in riferimento alla denuncia di molestie sessuali che la Camposano avrebbe subito durante il fermo di Chiomonte. Sono venuti a contatto con le forze dell'ordine ma sono stati allontanati verso la strada con qualche spintone. E' volata anche qualche manganellata e due-tre attivisti sono rimasti contusi.

Camposano e' stata sentita dal pm Andrea Padalino.

''Fisicamente sono in ripresa - ha dichiarato la giovane all'uscita - stanno andando via i lividi, ma emotivamente sono scossa, non dormo bene la notte''.

eg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech