mercoledì 18 gennaio | 13:19
pubblicato il 19/feb/2014 20:01

No Tav: Movimento prende distanze da volantino di minacce

No Tav: Movimento prende distanze da volantino di minacce

(ASCA) - Torino, 19 feb 2014 - Il movimento No Tav prende le distanze dal volantino con minacce di morte recapitato oggi ad un'agenzia di stampa. ''A pochi giorni dalle manifestazioni nazionali previste per il 22 febbraio - e' scritto sul loro sito -, in piena campagna di raccolta fondi per le spese legali del Movimento No Tav, in un momento di grande rilancio della lotta civile, popolare, nonviolenta contro lo spreco delle risorse e contro le grandi opere inutili e imposte che uniscono i resistenti di tutt'Italia e dell'Europa i poteri forti e piu' o meno occulti rispondono con i soliti metodi terroristici vecchi di decenni'' ''Abbiamo piu' volte ribadito - e' scritto ancora - che il dna del Movimento No Tav e' quello di essere un movimento popolare, di massa e pronto a praticare, a viso aperto, le necessarie forme di disobbedienza civile ma senza  alcuno spazio per la violenza contro le persone. Questa e' la storia della nostra lotta ventennale, del nostro presente e del nostro futuro''. ''Nessuno - si prosegue - ha alcun titolo e nessuno puo' permettersi di strumentalizzare  il Movimento e tantomeno di pensare di potersi sostituire al percorso di lotta che il Movimento No Tav ha deciso e costruito, collettivamente, nella pratica quotidiana e a viso aperto.

Conosciamo troppo bene i mandanti di queste operazioni vecchie di quarant'anni. Rispediamo al mittente (Governo & C) queste deliranti follie''.

eg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Ricerca, piccole balene cibo preferito da squalo estinto Megalodon
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa