mercoledì 07 dicembre | 09:46
pubblicato il 23/mar/2013 13:55

No Tav, i grillini in Val di Susa: "Commissione d'inchiesta"

Delegazione di parlamentari visita il cantiere di Chiomonte

No Tav, i grillini in Val di Susa: "Commissione d'inchiesta"

Torino (askanews) - Nuove mobilitazioni in Val di Susa contro la Tav. Nella giornata del corteo di protessta delegazioni di parlamentari del Movimento 5 stelle e di Sel hanno visitato il cantiere di Chiomonte. E il capogruppo grillino al Senato, Vito Crimi, ha chiesto una commissione d'inchiesta sulle grandi opere.In cantiere anche esponenti di Sinistra Ecologia e Libertà, che hanno sottolineato come in periodi di crisi forse non ci sia bisogno di un'opera di questo tipo. Nonostante la presenza in Valle anche di parlamentari del Pd, come Laura Puppato, i no Tav, per bocca di Alberto Perino, mandano un messaggio di totale chiusura ai partiti che hanno sostenuto il progetto ferroviario.

Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Camorra
Controllo piazze spaccio nel Salernitano: 21 ordinanze cautelari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni