venerdì 24 febbraio | 09:01
pubblicato il 23/mar/2013 13:55

No Tav, i grillini in Val di Susa: "Commissione d'inchiesta"

Delegazione di parlamentari visita il cantiere di Chiomonte

No Tav, i grillini in Val di Susa: "Commissione d'inchiesta"

Torino (askanews) - Nuove mobilitazioni in Val di Susa contro la Tav. Nella giornata del corteo di protessta delegazioni di parlamentari del Movimento 5 stelle e di Sel hanno visitato il cantiere di Chiomonte. E il capogruppo grillino al Senato, Vito Crimi, ha chiesto una commissione d'inchiesta sulle grandi opere.In cantiere anche esponenti di Sinistra Ecologia e Libertà, che hanno sottolineato come in periodi di crisi forse non ci sia bisogno di un'opera di questo tipo. Nonostante la presenza in Valle anche di parlamentari del Pd, come Laura Puppato, i no Tav, per bocca di Alberto Perino, mandano un messaggio di totale chiusura ai partiti che hanno sostenuto il progetto ferroviario.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech