martedì 21 febbraio | 09:24
pubblicato il 27/feb/2012 17:33

No Tav, blocchi per avvio espropri: manifestante giù da traliccio

Giornata segnata da incidente a leader antagonista Luca Abbà

No Tav, blocchi per avvio espropri: manifestante giù da traliccio

Torino, (askanews) - Strade chiuse dai blocchi dei manifestanti, proteste e un drammatico incidente nel giorno dell'ampliamento del cantiere per l'alta velocità a Chiomonte, in Val Susa. La caduta da un traliccio dell'alta tensione del leader No Tav Luca Abbà, gravemente ferito, ha segnato la giornata di proteste organizzate dai No Tav nella Valle.Alcuni manifestanti, circa 500, hanno bloccato l'autostrada A32 all'altezza di Bussoleno e anche le statali 25 e 24, invadendo le carreggiate per bloccare la circolazione. Contemporaneamente intorno al cantiere sono andati avanti i lavori per allargare il perimetro inglobando terreni di privati.

Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia