sabato 03 dicembre | 13:12
pubblicato il 09/gen/2014 20:07

No Tav: blitz contro sede torinese Italferr. Ghiglia, ''atto codardo''

(ASCA) - Torino, 9 gen 2014 - Blitz dei 'No Tav' oggi nella sede torinese dell'Italferr, societa' di Fs che si occupa della progettazione della Tav. Una segretaria e' stata spintonata e sono state lasciate scritte sui muri degli uffici. I dipendenti hanno reagito cacciando il gruppo di attivisti. Sono intervenuti Digos e Carabinieri.

Secondo l'assessore regionale ed esponente di Fdi, Agostino Ghiglia, ''si conferma il legame, sempre piu' stretto e pericoloso, tra protesta No-Tav e Centri Sociali: il braccio armato del fronte del no, formato da gruppi di violenti e facinorosi di professione, oltre ad occupare impunemente stabili comunali, scorrazza liberamente per la citta' minacciando lavoratori e compiendo veri e propri atti intimidatori''. Ghiglia ha definito il blitz all'Italferr di Torino ''un atto codardo di violenza gratuita'' e ha auspicato lo sgombero dei centri sociali torinesi. ''Il cerchiobottismo della sinistra torinese - ha proseguito il portavoce di Fdi - rischia di sfociare in subdolo giustificazionismo: ci aspettiamo, a fronte di continue manifestazioni di prevaricazione, una definitiva presa di posizione che porti, meglio tardi che mai, allo sgombero immediato dei centri sciali cittadini, vere e proprie fucine di criminalita' e di strumentalizzazione politica'', ha concluso Ghiglia.

eg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari