giovedì 08 dicembre | 11:13
pubblicato il 20/nov/2013 18:21

No Tav: a Roma aggredito militante Pd della sezione Giubbonari

(ASCA) - Roma, 20 nov - Nel tentativo di irruzione dei No Tav nella storica sede del Pd di via dei Giubbonari, si e' registrata anche un'aggressione ai danni di un militante colpito con un pugno all'occhio. Il militante, subito soccorso, non avrebbe poi fatto ricorso a cure ospedaliere.

''Non sono impaurita ma sono solo molto arrabbiata - e' stato il commento della segretaria della sede, Giulia Urso -.

Ho tentato di uscire dall'edificio per parlare con queste persone, ma in risposta ho ricevuto solo parolacce ed espressioni di odio. Evidentemente - e' stato il suo commento - c'e' un difetto di comunicazione con queste persone che affermano di non credere piu' nella politica''. gc/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni