lunedì 23 gennaio | 02:06
pubblicato il 14/ott/2011 12:06

New York, gli indignados ripuliscono Zuccotti park

Iniziativa per evitare l'intervento degli spazzini comunali

New York, gli indignados ripuliscono Zuccotti park

Gli indignados di New York hanno deciso di imbracciare spugne e ramazze per ripulire il Zuccotti Park, a Manhattan dove sono accampati da tempo, in risposta all'iniziativa del sindaco della Grande mela. Michael Bloomberg, dopo una visita, mercoledì 12 ottobre, aveva ordinato un'immediata pulizia dell'area dicendo che, in rispetto del diritto di manifestare, vista la situazione i giovani di "Occupy Wall Street" avrebbero potuto far ritorno nel parco ma senza riportare tende e sacchi a pelo. Prima dell'intervento delle squadre comunali, però, gli indignados hanno scelto di far da sé, ripulendo da soli tutta la zona.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4