domenica 04 dicembre | 15:37
pubblicato il 12/feb/2012 15:33

Neve ad Avellino, ancora disagi ma la situazione migliora

I vigili del fuoco al lavoro per le verifiche di stabilità

Neve ad Avellino, ancora disagi ma la situazione migliora

Avellino (askanews) - Ancora disagi e difficoltà ma la situazione sta tornando lentamente alla normalità in Irpinia, una delle zone più colpite dalle nevicate cominciate il tre febbraio scorso. I vigili del fuoco sono al lavoro per fare le verifiche di stabilità e rispondere alle numerose chiamate dei cittadini. Esiste infatti il pericolo crolli di abitazioni, edifici e alberi la cui stabilità è compromessa dal peso della neve accumulatasi.Intanto, si comincia a fare la conta dei danni e il sindaco di Avellino, Giuseppe Galasso, chiede lo stato di calamità naturale.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari