mercoledì 22 febbraio | 20:45
pubblicato il 01/feb/2012 13:47

Neve a Milano: le strade sono pulite, i marciapiedi meno

Viabilità regolare, mezzi in azione dalla serata di ieri

Neve a Milano: le strade sono pulite, i marciapiedi meno

Milano, (askanews) - La nevicata su Milano è stata abbondante: dal tardo pomeriggio di martedì fino alla mattina del giorno dopo la città ha visto cadere i primi fiocchi dell'anno, che hanno subito reso suggestivo lo scenario in un quartiere come quello dei Navigli.Nonostante le precipitazioni, però, la situazione delle strade in città è buona: in via Vittor Pisani come in piazza Repubblica, in viale Tunisia come in Foro Bonaparte le strade sono sgombre e le auto circolano senza difficoltà, grazie all'intervento di mezzi antineve e spargisale. Piazza del Duomo è completamente pulita, così come le strade che portano verco il centro. Situazione meno agevole invece per i pedoni, con diversi marciapiedi ancora coperti dalla neve che, complici le temperature previste in calo, potrebbero trasformarsi in pericolose piste ghiacciate.

Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Mafia
Summit mafiosi per spartire racket, 14 arresti a Lamezia Terme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech