domenica 04 dicembre | 23:50
pubblicato il 02/feb/2012 09:41

Neve a Bologna, in stazione tra treni in tilt: parlano passeggeri

Tra disagi e rassegnazione per cancellazioni e ritardi

Neve a Bologna, in stazione tra treni in tilt: parlano passeggeri

Bologna (askanews) - Cancellazioni a raffica, passeggeri ammassati in stazione in attesa di sapere se, e quando, potranno partire: il tabellone della stazione Centrale di Bologna simboleggia il tilt dei trasporti in Emilia Romagna, causato dalla nevicata di oltre 24 ore che ha paralizzato metà Italia. L'umore dei passeggeri oscilla tra la comprensione e l'irritazione per la mancanza di informazioni adeguate.Il caso più eclatante è stato il blocco del treno Intercity 615 Bologna-Taranto per oltre sette ore tra Forlì e Cesena, a causa dei cavi ghiacciati dell'elettricità: la Protezione civile è intervenuta per portare panini e bibite agli oltre 600 passeggeri. Se la neve ha concesso una tregua, ora l'incubo per la Pianura Padana è il ghiaccio.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari