mercoledì 18 gennaio | 07:25
pubblicato il 02/feb/2012 09:41

Neve a Bologna, in stazione tra treni in tilt: parlano passeggeri

Tra disagi e rassegnazione per cancellazioni e ritardi

Neve a Bologna, in stazione tra treni in tilt: parlano passeggeri

Bologna (askanews) - Cancellazioni a raffica, passeggeri ammassati in stazione in attesa di sapere se, e quando, potranno partire: il tabellone della stazione Centrale di Bologna simboleggia il tilt dei trasporti in Emilia Romagna, causato dalla nevicata di oltre 24 ore che ha paralizzato metà Italia. L'umore dei passeggeri oscilla tra la comprensione e l'irritazione per la mancanza di informazioni adeguate.Il caso più eclatante è stato il blocco del treno Intercity 615 Bologna-Taranto per oltre sette ore tra Forlì e Cesena, a causa dei cavi ghiacciati dell'elettricità: la Protezione civile è intervenuta per portare panini e bibite agli oltre 600 passeggeri. Se la neve ha concesso una tregua, ora l'incubo per la Pianura Padana è il ghiaccio.

Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa