domenica 04 dicembre | 05:44
pubblicato il 24/nov/2014 17:17

Neonata morta a Palermo, trovata fra i rifiuti da un clochard

E' morta poi all'Ospedale Civico

Neonata morta a Palermo, trovata fra i rifiuti da un clochard

Palermo, (askanews) - E' stata trovata fra i rifiuti, da un senzatetto che frugava nel cassonetto. E' morta così una neonata in via Ferdinando Di Giorgi a Palermo. A dare l'allarme due signore che hanno chiamato il 112 dopo che il senzatetto le aveva fermate per strada. L'uomo aveva trovato il corpicino avvolto in un lenzuolo, dentro a una borsone rosso.

I sanitari hanno caricato la piccola in ambulanza ma la bimba è deceduta nel reparto di neonatologia dell'Ospedale Civico di Palermo.

I carabinieri sul luogo del ritrovamento hanno eseguito i rilievi tecnici necessari. Dentro al borsone c'erano anche una scarpa da adulto e un paio di forbici, verosimilmente usate per recidere il cordone ombelicale. Le autorità ricordano con tristezza che presso l'ospedale Civico esiste una "culla per la vita" che consente alle madri di lasciare i figli non riconosciuti, in completo anonimato, per tutelare la vita dei neonati.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari