lunedì 05 dicembre | 16:22
pubblicato il 04/mar/2011 12:22

Nel catanzarese scoperta industria di toner contraffatti

L'azienda è stata sequestrata dalla Guardia di Finanza

Nel catanzarese scoperta industria di toner contraffatti

Cartucce e toner per stampanti con il marchio contraffatto della Hewlett-Packard sono stati scoperti dalla Guardia di Finanza a Martirano Lombardo nel catanzarese. Le fiamme gialle hanno sequestrato un'industria in cui venivano prodotti inchiostri falsi per fotocopiatrici e stampanti con componenti provenienti dalla Cina. Nell'azienda sono stati trovati macchinari tecnologicamente avanzati, un laboratorio chimico e strumentazioni in grado di realizzare inchiostri con caratteristiche del tutto simili a quelli prodotti dal colosso statunitense. Nel corso dell'operazione sono stati sequestrati mille toner con il marchio taroccato, oltre a migliaia di componenti, etichette e materiale di vario genere per un valore complessivo di tre milioni di euro. L'industria è di proprietà di un imprenditore calabrese di 47 anni, che è stato denunciato a piede libero presso la Procura della Repubblica di Lamezia Terme.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari