domenica 11 dicembre | 07:49
pubblicato il 23/dic/2013 12:00

Nel 2013 a Milano 262.545 interventi del 118: 2,3% per violenze

A Bergamo record di uscite per incidenti stradali: l'8,44%

Nel 2013 a Milano 262.545 interventi del 118: 2,3% per violenze

Milano, 23 dic. (askanews) - Nel 2013 a Milano i soccorritori del 118 sono intervenuti in ben 262.545 eventi, che nel 12,39% dei casi ha determinato un trasporto urgente in codice rosso (giallo nel 52,51% dei casi e verde nel 34,03%). Così come era stato nel 2012, solo il 2,3% degli interventi è stato determinato da un cosiddetto "evento violento" e cioé per vittime di omicidi, aggressioni e rapine. A Milano segue Bergamo, con l'1,52% degli eventi violenti, mentre ultima è Sondrio con 0,94%. E' quanto emerge dal report annuale sull'attività del 118 in Lombardia. A Bergamo spetta il triste primato degli interventi per incidenti stradali (8,44% di 47.894), seguita da Mantova (8,05% di 24.123) e da Brescia (7,71% di 65.903).

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina