domenica 04 dicembre | 21:50
pubblicato il 15/feb/2012 12:22

Naufragio Giglio/Procura: Dubbi filmato Tg5,orari non coincidono

L'autore, un membro dell'equipaggio, sarà ascoltato a breve

Naufragio Giglio/Procura: Dubbi filmato Tg5,orari non coincidono

Grosseto, 15 feb. (askanews) - Per gli inquirenti della Procura di Grosseto ci sono numerosi dubbi sul filmato trasmesso in esclusiva dal Tg5 nei giorni scorsi che mostrava cosa fosse successo in plancia di comando della nave Costa Concordia dopo l'impatto sugli scogli dell'isola del Giglio. In particolare, l'attenzione dei magistrati è puntata sull'orario che appare nel video: gli orari infatti, a quanto si apprende da fonti investigative, non corrispondono effettivamente a quanto registrato nel filmato. Alcuni momenti girati sulla plancia non corrisponderebbero alle testimonianze dei numerosi ufficiali presenti in plancia raccolte dagli investigatori nelle settimane scorse. Il dubbio è emerso soprattutto dopo aver ascoltato la testimonianza, ieri, di un altro ufficiale che era presente in plancia quella sera, il cartografo Simone Canessa. In Procura si sta cercando anche di capire chi è l'autore del video. Pare ormai certo si tratterebbe di un uomo "che indossava scarpe di cuoio" che gli inquirenti ascolteranno a breve, un membro dell'equipaggio di cui nessuno degli ufficiali e delle altre persone presenti in plancia sulla Concordia il 13 gennaio scorso, si era reso conto. Sarebbe il quattordicesimo testimone di quello che accadde quella notte, dunque prezioso per le indagini. Sulla Concordia, infatti, c'erano almeno una decina di videoperatori abilitati ad effettuare filmati nel caso di incidente marittimo.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari