martedì 17 gennaio | 13:59
pubblicato il 06/feb/2012 15:15

Naufragio Giglio/Entro 9 febbraio pronuncia su arresto Schettino

Terminata l'udienza del tribunale di Firenze

Naufragio Giglio/Entro 9 febbraio pronuncia su arresto Schettino

Firenze, 6 feb. (askanews) - Il tribunale del Riesame di Firenze farà sapere entro il 9 febbraio se Francesco Schettino, comandante della Costa Concordia, naufragata il 13 gennaio davanti all'isola del Giglio, resterà agli arresti domiciliari, se tornerà in libertà oppure se avrà una misura di custodia cautelare in carcere. Questa mattina si è tenuta l'udienza a Firenze per valutare i due ricorsi opposti presentati dai pubblici ministeri della Procura di Grosseto e dai legali di Schettino.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Spazio, quando Cernan disse: un sognatore tornerà sulla Luna
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa