mercoledì 07 dicembre | 19:24
pubblicato il 14/gen/2012 09:23

Naufragio Giglio/ Vigili fuoco:nave inclinata di 90 , tocca fondo

Salvate da pochi minuti altre sei persone

Naufragio Giglio/ Vigili fuoco:nave inclinata di 90  , tocca fondo

Roma, 14 gen. (askanews) - I vigili del fuoco hanno da pochi minuti salvato altre sei persone che erano rimaste bloccate in uno dei ponti più bassi della nave Costa Concordia, incagliatasi e inclinatasi nei pressi dell'Isola del Giglio nella notte, di cui una in ipotermia. Lo ha reso noto Luca Cari, dei vigili del fuoco, in una breve intervista telefonica su Sky Tg24, sottolineando che le persone appena salvate sono state già portate sull'isola del Giglio e che i lavori di soccorso continuano. Si stanno ispezionando i punti rimasti fuori dall'acqua e, contemporaneamente, i sommozzatori dei vigili del fuoco stanno facendo verifiche nei ponti che sono sotto il livello dell'acqua. La nave al momento non è completamente sommersa ed è inclinata su di un fianco a circa 90 gradi "ma tocca sul fondale, quindi oltre quello non può scendere" e non dovrebbe dunque affondare. Ovviamente "non è da escludere la presenza di altre persone a bordo, si stanno ispezionando tutti i locali", ha concluso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni