domenica 04 dicembre | 11:30
pubblicato il 15/mag/2012 20:14

Naufragio Giglio/ Via libera a piano rimozione relitto Concordia

Sarà rimesso in galleggiamento l'intero scafo

Naufragio Giglio/ Via libera a piano rimozione relitto Concordia

Roma, 15 mag. (askanews) - Via libera al piano di rimozione della nave Costa Concordia naufragata lo scorso 13 gennaio all'isola del Giglio: la conferenza dei servizi decisoria convocata oggi a Roma presso il Dipartimento della Protezione Civile dal Commissario delegato per l'emergenza, Franco Gabrielli, ha approvato le operazioni previste dal progetto di massima inerente alla rimozione e al recupero della nave proposto dalla società armatrice che prevede di rimettere in galleggiamento l'intero scafo. Lo comunica la struttura del Commissario delegato per l'emergenza. Le amministrazioni a vario titolo intervenute - Comune di Isola del Giglio, Provincia di Grosseto e Regione Toscana, Arpat, i dicasteri dell'Interno, dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare, delle Infrastrutture e trasporti, della Salute e dei Beni culturali, e l'Agenzia delle Dogane - "hanno formulato, ognuna per il proprio ambito di competenza, prescrizioni che le società incaricate Micoperi e Titan Salvage dovranno necessariamente rispettare nel corso dei lavori, oltre a una serie di raccomandazioni per una migliore tutela dell'ambiente, della salute e del patrimonio storico-archeologico". Nel pomeriggio di domani, Franco Gabrielli, il Commissario delegato per l'emergenza connessa al naufragio della nave Concordia incontrerà la cittadinanza di Isola del Giglio per il consueto aggiornamento sulle attività volte al superamento dell'emergenza.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari