martedì 24 gennaio | 10:16
pubblicato il 22/gen/2012 11:56

Naufragio Giglio/ Test ambientali danno finora 'esiti negativi'

Gabrielli: "si studiano comunque le possibili contromisure"

Naufragio Giglio/ Test ambientali danno finora 'esiti negativi'

Isola d. Giglio (Gr), 22 gen. (askanews) - Al momento i test di tossicità delle acque intorno al relitto della Costa Concordia danno "esiti negativi". Lo ha comunicato il Capo della Protezione civile, Franco Gabrielli, che è al Giglio con l'incarico di commissario del Governo per far fronte anche all'emergenza ambientale, dopo che la nave si è incagliata davanti al porto dell'isola lo scorso 13 gennaio. Gabrielli ha spiegato che "nella riunione del comitato scientifico alle 15 si studieranno possibili contromisure", nell'eventualità che i test dovessero prima o poi risultare positivi. Ad ogni modo, "siamo pronti a raddoppiare il monitoraggio anti-inquinamento". Ai tecnici regionali dell'Arpat si sono affiancati quelli dell'Ispra, l'Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Bagnasco
Bagnasco: povertà si allarga. Subito reddito di inclusione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4