domenica 19 febbraio | 22:02
pubblicato il 03/mar/2012 17:07

Naufragio Giglio/ Terminata udienza incidente probatorio

Gip nomina 4 periti; le perizie entro 90 giorni

Naufragio Giglio/ Terminata udienza incidente probatorio

Grosseto, 3 mar. (askanews) - Si è appena conclusa la prima maxi udienza sull'incidente probatorio della scatola nera della nave Costa Concordia. Il gip Valeria Montesarchio ha nominato i quattro periti d'ufficio che risponderanno ai numerosi quesiti posti dalle parti. Si tratta di quasi cinquanta punti, 50 domande a cui i periti dovranno dare risposte entro 90 giorni, data questa che molto probabilmente verrà prorogata. I quesiti vanno dalla costruzione della nave fino all'addestramento del personale, oltre a tutte le letture degli strumenti informatici per capire cosa è successo quella notte.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia