martedì 21 febbraio | 00:05
pubblicato il 11/mar/2012 05:10

Naufragio Giglio/ Sospese a causa maltempo operazioni defueling

Forti venti da nord, impossibile spostare il pontone Meloria

Naufragio Giglio/ Sospese a causa maltempo operazioni defueling

Roma, 11 mar. (askanews) - Sono state temporaneamente sospese ieri a causa del maltempo le operazioni di defueling dei serbatoi della Costa Concordia, naufragata all'isola del Giglio. Le condizioni meteo marine sull'isola, con il persistere di forti venti da nord, non hanno permesso la movimentazione del pontone "Meloria". Continuano però le ricerche dei dispersi nel naufragio della Costa Concordia. I palombari della marina militare e dei vigili del fuoco - spiega la struttura del commissario delegato per l'emergenza naufragio - si sono immersi nei pressi e all'interno della Nave Concordia per le consuete attività di ricerca e per recuperare materiale tecnico utilizzato nei giorni scorsi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia