sabato 10 dicembre | 12:10
pubblicato il 21/lug/2012 14:25

Naufragio Giglio/ Secondo ufficiale: Schettino salvò Concordia

Ursino: nave portata a spiaggiare sfruttando vento e correnti

Naufragio Giglio/ Secondo ufficiale: Schettino salvò Concordia

Grosseto, 21 lug. (askanews) - Francesco Schettino "ha fatto bene ad aspettare dare l'evacuazione della nave", perché "se avesse gettato le ancore ancora al largo", la tragedia della Costa Concordia sarebbe stata di dimensioni ben più ampie. A dirlo è Salvatore Ursino, secondo ufficiale di coperta (sia pur in "tirocinio") nella plancia di comando della nave, al momento del naufragio davanti all'isola del Giglio, lo scorso 13 gennaio. La scatola nera dà ragione alla decisione del comandante: "lui ha temporeggiato, e lo si sente anche nell'audio". Secondo Ursino, Schettino ha gestito bene la fase del naufragio successiva all'urto contro lo scoglio delle 'Scole': "il vento e la corrente hanno influito molto. Il comandante li ha saputi gestire come su di una barca a vela". Ma questo non vuol dire che la manovra conclusiva di avvicinamento al Giglio sia stata casuale: "ha preso una decisione molto giusta, evitando di dare fondo alle ancora al largo, e ha temporeggiato per fare in modo che la nave arrivasse sulla costa. E' stato Schettino a portare la nave a spiaggiare". Ursino è tra i nove ufficiali indagati per il naufragio ed era l'unico presente, questa mattina, all'udienza per l'incidente probatorio a Grosseto.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina