lunedì 05 dicembre | 13:30
pubblicato il 16/gen/2012 17:20

Naufragio Giglio/ Riprese operazioni ricerca dispersi su relitto

In corso recupero sesta vittima, ispezionata 50% parte emersa

Naufragio Giglio/ Riprese operazioni ricerca dispersi su relitto

Roma, 16 gen. (askanews) - Sono riprese le ricerche dei dispersi all'interno della Costa Concordia, naufragata all'Isola del Giglio, lo comunicano i vigili del fuoco che spiegano: i tecnici hanno verificato che è avvenuta solo una flessione della prua, la poppa invece è ferma. Sono quindi anche riprese le operazioni di recupero del corpo della sesta vittima del naufragio, individuato prima dell'interruzione delle ricerche. Le operazioni dei sommozzatori saranno condotte solo di giorno, per evitare di aumentare i rischi per i soccorritori. Al momento è stata ispezionata circa il 50% della parte ancora emersa. L'unità di crisi presieduta dal prefetto di Grosseto, Giuseppe Linardi, ha inoltre specificato che le attività di ricerca sono riprese "a seguito del miglioramento delle condizioni del mare" e che "per motivi di sicurezza le operazioni saranno condotte solo di giorno".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari