martedì 06 dicembre | 09:39
pubblicato il 07/feb/2012 14:41

Naufragio Giglio/ Resta ai domiciliari il comandante Schettino

Il Riesame di Firenze respinge i ricorsi di avvocati e pm

Naufragio Giglio/ Resta ai domiciliari il comandante Schettino

Firenze, 7 feb. (askanews) - Rimane agli arresti domiciliari Francesco Schettino, comandante della Costa Concordia, naufragata il 13 gennaio davanti all'isola del Giglio. Lo ha deciso il Tribunale del Riesame di Firenze, che ha respinto sia il ricorso dei suoi legali, che ne chiedevano la libertà, sia quello della Procura di Grosseto, che ne chiedeva gli arresti in carcere.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari