lunedì 27 febbraio | 01:35
pubblicato il 26/mar/2012 18:47

Naufragio Giglio/ Recuperati i 5 corpi individuati il 22 marzo

Mancano ancora due dispersi, vittime recuperate salgono a 30

Naufragio Giglio/ Recuperati i 5 corpi individuati il 22 marzo

Roma, 26 mar. (askanews) - Sono stati recuperati tutti i cinque corpi delle vittime del naufragio della Costa Concordia che erano stati individuati il 22 marzo scorso. A recuperarli, spiega in una nota la struttura del commissario straordinario per l'emergenza, sono stati gli uomini dei nuclei subacquei del corpo nazionale dei Vigili del Fuoco, dei Gos della Marina Militare, della Guardia Costiera e della Polizia di Stato, sotto il coordinamento del soggetto attuatore, l'ammiraglio Ilarione Dell'Anna della Capitaneria di Porto. Alle immersioni, iniziate alle 11.20 di questa mattina, hanno partecipato complessivamente 34 subacquei (12 del Gos della Marina Militare, 10 della Capitaneria di Porto, 8 dei Vigili del fuoco, 4 della Polizia di Stato) e 15 mezzi navali. Con il recupero dei corpi effettuato oggi, restano ancora da ritrovare due dispersi del naufragio della Costa Concordia. Salgono, dunque, a trenta le vittime individuate e recuperate. Le squadre dei sommozzatori continueranno nei prossimi giorni le attività esplorative finalizzate all'individuazione di questi altri due dispersi, per le cui ricerche verrà utilizzato anche un robot sottomarino "mini-Rov".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech