lunedì 27 febbraio | 20:41
pubblicato il 14/gen/2012 13:14

Naufragio Giglio/ Questore: 50 dispersi, ma numero recuperabile

Su 4.152 passeggeri censiti finora 4.102

Naufragio Giglio/ Questore: 50 dispersi, ma numero recuperabile

Grosseto, 14 gen. (askanews) - "Attualmente mancano 50 persone all'appello, ma è un numero recuperabile. Su 4.152 passeggeri ne abbiamo censiti finora 4.102". Lo ha detto il questore di Grosseto, Michele Laratta, sottolineando che il numero di dispersi della nave Costa Concordia, che si è incagliata sugli scogli all'Isola del Giglio, in questo momento "non è assolutamente certo visto che molte persone, durante la notte, hanno avuto ospitalità da parte degli abitanti dell'isola toscana. Stiamo andando - ha sottolineato il questore - casa per casa a cercarli, e il numero sicuramente diminuirà nelle prossime ore". Per quanto riguarda l'ispezione della parte che si è inabissata della nave, il questore Laratta ha sottolineato: "L'ispezione si potrà fare solo a partire da domani, perché non può essere fatta dai sommozzatori ma devono arrivare degli specialisti, gli speleosub da Firenze, perché le condizioni sott'acqua non sono agevoli".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech