venerdì 09 dicembre | 12:55
pubblicato il 14/gen/2012 07:47

Naufragio Giglio/ Protezione Civile: 6 morti, decine di feriti

Stanotte incidente nave Costa Concordia con 4.228 passeggeri

Naufragio Giglio/ Protezione Civile: 6 morti, decine di feriti

Roma, 14 gen. (askanews) - E' per ora di 6 morti e decine di feriti il bilancio del naufragio della nave da crociera Costa Concordia, salpata ieri alle 19 da Civitavecchia per un giro del Mediterraneo e incagliatasi poco dopo la partenza in una secca nei pressi dell'isola del Giglio, inclinandosi su un lato e imbarcando acqua. Lo riferisce la Protezione Civile sulla base delle informazioni ricevute dal 118. La nave, che trasportava oltre 4.228 persone, tra passeggeri ed equipaggio, è stata evacuata grazie all'intervento delle unità della capitaneria di porto e dei vigili del fuoco ma le operazioni di soccorso - coordinate dalla Guardia Costiera di Livorno sono tuttora in corso - con i passeggeri che sono stati portati a Porto Santo Stefano, al Giglio e negli ospedali della zona. Volontari della Protezione Civile sono già attivi nei punti di raccolta mentre personale della Costa Crociere è presente l'assistenza ai passeggeri.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
L'armonia di Umbria jazz sposa l'eccellenza dei vini di Orvieto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina