lunedì 20 febbraio | 00:58
pubblicato il 22/feb/2012 16:43

Naufragio Giglio/ Procura Grosseto: ci sono nuovi indagati

Tra ufficiali presenti in plancia e dipendenti della Costa

Naufragio Giglio/ Procura Grosseto: ci sono nuovi indagati

Grosseto, 22 feb. (askanews) - Nuove persone sono state iscritte nel registro degli indagati dalla Procura di Grosseto per il naufragio della nave Costa Concordia. Secondo indiscrezioni si tratterebbe sia di ufficiali presenti sulla plancia di comando della nave al momento della collisione con gli scogli dell'isola del Giglio sia di dipendenti della società crocieristica. La polizia giudiziaria sta notificando gli avvisi di garanzia. Il numero degli indagati, dunque, si va ad aggiungere a quelli del comandante Francesco Schettino e del suo vice in plancia Ciro Ambrosio. A breve la Procura di Grosseto diffonderà i nomi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia