martedì 28 febbraio | 00:36
pubblicato il 03/mar/2012 15:26

Naufragio Giglio/ Per Schettino anche accusa distruzione habitat

Nuovo reato è stato sollevato da pm Verusio durante udienza

Naufragio Giglio/ Per Schettino anche accusa distruzione habitat

Grosseto, 3 mar. (askanews) - Distruzione e deterioramento di habitat di sito protetto. questa la nuova accusa che il procuratore capo di Grosseto, Francesco Verusio, ha contestato all'ex comandante Francesco Schettino e agli altri indagati nell'ambito dell'inchiesta sul naufragio della nave Costa Concordia. Il pm ha sollevato tale contestazione nell'ambito dell'incidente probatorio sulla scatola nera della nave Costa Concordia in corso al Teatro Moderno di Grosseto. "Si tratta semplicemente di un reato contravvenzionale - fa sapere la difesa di Schettino - recentissimo, introdotto solo nel 2011". L'articolo è il 733-bis del Codice penale e si va ad aggiungere alle precedenti accuse a carico del comandante Francesco Schettino formulate dagli inquirenti, quali quelle di omicidio plurimo colposo, naufragio, lesioni, abbandono di nave e omesse comunicazioni alle autorità marittime.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech