lunedì 05 dicembre | 12:13
pubblicato il 22/lug/2014 11:12

Naufragio Giglio, partenza del relitto slitta a mercoledì

Il caso del falso comandante del Blizzard

Naufragio Giglio, partenza del relitto slitta a mercoledì

Firenze, (askanews) - Occhi puntati sulle condizioni del tempo e ancora qualche ora di attesa. La partenza della Costa Concordia dal Giglio è slitta di 24 ore, a mercoledì, ma la nave sarà comunque a Genova entro domenica. Lo ha detto il capo dellaProtezione Civile Franco Gabrielli spiegando le ragioni del ritardo."La condizione meteo ha pesantemente inciso su questa vicenda, perchè le tempistiche che erano state programmate hanno avuto dei ritardi, operazioni che potevano essere svolte precendentemente non sono state svolte".Ma l'odissea della Concordia ha assunto anche toni grotteschi con il "caso" del falso comandante. Hans Bosch che si era presentato come l uomo che guiderà la Concordia verso Genova in realtà è solo il consulente del vero comandante del Blizzard. Sarà infatti Rowdy Boneveld a dirigere le operazioni e decidere la rotta del convoglio. Un incidente che ha creato imbarazzo come ha ammesso Sergio Girotto di Micoperi."Mi spiace ci è stato presentato come il comandante"."Se volete chiamarla peracottata, ebbene fatelo", ha provato a schernirsi in modo impacciato Franco Gabrielli.(immagini AFP)

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari