martedì 24 gennaio | 04:03
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Naufragio Giglio/ Osservatorio: Stiamo rispettando i tempi

Sargentini: "Rimozione sarà completata in estate

Firenze, 13 dic. (askanews) - "Non abbiamo alcun motivo per ritenere che la rimozione della Costa Concordia abbia subito o subirà ulteriori ritardi". Lo ha detto a TMNews Maria Sargentini, che presiede l'Osservatorio che monitora i lavori sul relitto naufragato all'Isola del Giglio. "I lavori stanno progredendo - ha aggiunto - i ritardi cui si riferisce il ministro Clini rimangono quelli della prima fase, propedeutica alla rimozione e che si è conclusa da tempo. La seconda fase, che porterà a mettere in galleggiamento la nave, procede senza intoppi". Quanto agli effetti del maltempo che si è abbattuto anche sull'Isola del Giglio, Sargentini ha precisato che "c'è stata un interruzione dei lavori soltanto per alcuni giorni. Molto probabilmente la nave sarà completamente rimossa questa estate". Oggi Clini ha spiegato di vedere come "fonte di preoccupazione i ritardi rispetto al cronoprogramma stabilito per la rimozione" della nave.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4