martedì 21 febbraio | 17:29
pubblicato il 14/gen/2012 15:21

Naufragio Giglio/ Nave non avrebbe dovuto passare in quel canale

La rotta corretta sarebbe stata a largo dell'isola

Naufragio Giglio/ Nave non avrebbe dovuto passare in quel canale

Porto Santo Stefano (Grosseto), 14 gen. (askanews) - La nave Costa Concordia naufragata ieri sera tra l'Isola del Giglio e Porto Santo Stefano (Grosseto) non sarebbe dovuta passare proprio in quel canale. Secondo fonti vicine allo stesso equipaggio della nave da crociera, la rotta corretta sarebbe stata a largo dell'isola. La Costa Concordia sarebbe dovuta passare a ovest, cioè guardando la cartina verso la Francia a sinistra dell'isola. Che ci sia stato effettivamente un errore di rotta rimane un'ipotesi al vaglio degli inquirenti e quindi ancora da confermare ufficialmente. Però, molti pescatori dell'isola del Giglio e di Porto Santo Stefano confermano che il passaggio di una nave da crociera di quelle dimensioni nel canale sarebbe una cosa quanto meno insolita. "Anche perché - raccontano - punto dove si è incagliata la Costa Concordia è piena di montagne di sabbia che non consentono il passaggio". Ovviamente tutto ancora da accertare il perchè dell'errore, se si sia trattato di una avaria o di un errore umano.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Taxi
Protesta taxi e ambulanti a Roma, bloccata via del Corso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia