giovedì 08 dicembre | 23:14
pubblicato il 17/lug/2013 16:36

Naufragio Giglio, la procura rifiuta patteggiamento per Schettino

Per i magistrati troppo pochi tre anni e cinque mesi

Naufragio Giglio, la procura rifiuta patteggiamento per Schettino

Grosseto, 17 lug. (askanews) - Niente patteggiamento per Francesco Schettino. La procura di Grosseto ha dato parere negativo alla richiesta di una pena di tre anni e cinque mesi avanzata dai legali dell'ex comandante della Costa Concordia. La pena è ritenuta "non proporzionata ai reati contestati". Schettino è l'unico imputato nel processo per il naufragio della nave nel gennaio del 2012 costato la vita a 32 persone."Una giustizia giusta potrebbe essere non meno di venti anni di reclusione, con condanna della Costa al risarcimento del danno per tutte le vittime di questo naufragio". Francesco Di Ciollo, legale di due famiglie vittime del naufragio, è d'accordo con la decisione della procura. Quanto alla Costa Crociere secondo i giudici di Grosseto non vi è "incompatibilità" tra il suo ruolo come responsabile civile e come parte civile nel processo per il naufragio della Concordia. I legali che rappresentano i naufraghi avevano chiesto l'esclusione di Costa dal processo come parte civile. Ma per il collegio giudicante "non sussiste l'incompatibilit lamentata".

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni