martedì 17 gennaio | 06:24
pubblicato il 05/mar/2013 12:00

Naufragio Giglio/ L'accusa: Ferrarini mentì su morti e feriti

I pm: "notizie inesatte, laddove ne era già informato"

Naufragio Giglio/ L'accusa: Ferrarini mentì su morti e feriti

Firenze, 5 mar. (askanews) - Roberto Ferrarini, capo dell'unità di crisi di Costa Crociere, la notte del naufragio della Concordia, secondo la Procura di Grosseto ebbe la colpa di "ridurre al minimo le conseguenze dell'incidente", e, fino all'ultimo, negò di essere a conoscenza di morti e feriti a bordo della nave, finita contro gli scogli dell'isola del Giglio il 13 gennaio 2012. Nelle motivazioni con cui i magistrati ne chiedono il rinvio a giudizio, si legge che Ferrarini non collaborò "pienamente" con le Autorità marittime, ed evitò di mettersi in contatto con la Capitaneria di Livorno, "pur essendo a conoscenza dell'apertura di una falla (telefonata con Francesco Schettino delle 21.58)". E ancora, fornì alla Centrale Operativa del Comando Generale delle Capitanerie di Porto notizie inesatte in merito alla situazione della Concordia, "in particolare riferendo di un'evoluzione positiva e sostanzialmente tranquilla della situazione a bordo, senza essere peraltro in grado di fornire cifre attendibili in merito al numero delle persone a bordo". Una lunga catena di falsità, per gli inquirenti, culminate nella telefonata delle 00.41 a Roma, al Comando generale delle Capitanerie di porto, "in particolare fornendo notizie inesatte e fuorvianti in merito all'esatto numero delle persone a bordo (riferendo, seppure in via dubitativa, che tutti i passeggeri avevano già abbandonato la nave), negando di avere notizie di feriti a bordo e tantomeno di morti, laddove viceversa ne era già informato".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello