domenica 04 dicembre | 20:16
pubblicato il 05/mar/2013 12:00

Naufragio Giglio/ L'accusa: Ferrarini mentì su morti e feriti

I pm: "notizie inesatte, laddove ne era già informato"

Naufragio Giglio/ L'accusa: Ferrarini mentì su morti e feriti

Firenze, 5 mar. (askanews) - Roberto Ferrarini, capo dell'unità di crisi di Costa Crociere, la notte del naufragio della Concordia, secondo la Procura di Grosseto ebbe la colpa di "ridurre al minimo le conseguenze dell'incidente", e, fino all'ultimo, negò di essere a conoscenza di morti e feriti a bordo della nave, finita contro gli scogli dell'isola del Giglio il 13 gennaio 2012. Nelle motivazioni con cui i magistrati ne chiedono il rinvio a giudizio, si legge che Ferrarini non collaborò "pienamente" con le Autorità marittime, ed evitò di mettersi in contatto con la Capitaneria di Livorno, "pur essendo a conoscenza dell'apertura di una falla (telefonata con Francesco Schettino delle 21.58)". E ancora, fornì alla Centrale Operativa del Comando Generale delle Capitanerie di Porto notizie inesatte in merito alla situazione della Concordia, "in particolare riferendo di un'evoluzione positiva e sostanzialmente tranquilla della situazione a bordo, senza essere peraltro in grado di fornire cifre attendibili in merito al numero delle persone a bordo". Una lunga catena di falsità, per gli inquirenti, culminate nella telefonata delle 00.41 a Roma, al Comando generale delle Capitanerie di porto, "in particolare fornendo notizie inesatte e fuorvianti in merito all'esatto numero delle persone a bordo (riferendo, seppure in via dubitativa, che tutti i passeggeri avevano già abbandonato la nave), negando di avere notizie di feriti a bordo e tantomeno di morti, laddove viceversa ne era già informato".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari