martedì 24 gennaio | 14:32
pubblicato il 09/mar/2012 13:08

Naufragio Giglio/ In mare concentrazioni detergenti e ammoniaca

Test Greenpeace: non allarmanti ma forse indice contaminazione

Naufragio Giglio/ In mare concentrazioni detergenti e ammoniaca

Roma, 9 mar. (askanews) - Nel mare del Giglio, dove è naufragata la Costa Concordia, sono state rilevate dalle analisi condotte da Greenpeace "detergenti e ammoniaca n concentrazione superiore ai valori di riferimento identificati da Arpat per la sua campagna di monitoraggio", un risultato "non allarmante ma che potrebbe essere indice di una contaminazione già in atto", spiegano gli ambientalisti, che per questo chiedono al più presto la rimozione dell'intero relitto. A quasi due mesi dall'incidente della Costa Concordia, Greenpeace ha pubblicato infatti il rapporto "Come sta il mare del Giglio?", un'indagine preliminare sui fondali e sulle acque dell'isola che aggiunge dati quantitativi e qualitativi alle campagne di monitoraggio condotte dalle istituzioni dopo il disastro. Fra il 15 e il 18 febbraio, Greenpeace ha verificato lo stato dei fondali dell'isola e prelevato alcuni campioni di acqua marina superficiale dalla costa, con due obiettivi: fotografare lo stato attuale dei fondali così da confrontare l'evoluzione dei popolamenti nell'eventualità di un massiccio sversamento di sostanze pericolose, e valutare l'eventuale contaminazione già in corso dell'acqua di mare.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4