lunedì 20 febbraio | 23:54
pubblicato il 25/set/2013 12:00

Naufragio Giglio/ Il 7 ottobre le prime testimonianze in aula

Prenderà la parola anche l'amica di Schettino, Domnica

Naufragio Giglio/ Il 7 ottobre le prime testimonianze in aula

Firenze, 25 set. (askanews) - Alla prossima udienza del processo per il naufragio della Costa Concordia, il sette ottobre, sono attese le prime testimonianze. A dare la propria versione dei fatti il cartografo Simone Canessa, l'ufficiale di plancia Salvatore Ursino, l'ufficiale di macchina Giovanni Iaccarino, il comandante in pensione di Costa Crociere, Mario Palombo, il maitre di bordo Antonello Tievoli, l'hotel director Manrico Giampedroni, il manager della ristorazione Ciro Onorato e Domnica Cemortan, l'amica moldava di Francesco Schettino. L'ex comandante è l'unico imputato nel processo.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia