venerdì 24 febbraio | 23:03
pubblicato il 17/gen/2012 08:07

Naufragio Giglio/ Guardia Costiera: chiazze non sono carburante

L'ultimatum di Clini: 48 ore per piano anti-disastro ambientale

Naufragio Giglio/ Guardia Costiera: chiazze non sono carburante

Grosseto , 17 gen. (askanews) - Le chiazze segnalate da ieri nei pressi della Costa Concordia non sono di carburante, ma di "sostanze leggere ed evaporabili". Lo ha fatto sapere la Guardia Costiera. E' normale, si spiega, che liquidi di questo genere possano comparire intorno ad una nave, per di più di 114 mila tonnellate. Resta naturalmente l'allarme per le 2400 tonnellate di carburante all'interno della Concordia arenata a pochi metri dal Giglio. 48 sono le ore che il ministro dell'Ambiente Corrado Clini ha dato a Costa Crociere per approntare un piano di svuotamento dei serbatoi. Anche perché, nel giro di due giorni, potrebbe esserci la tanto temuta mareggiata in grado di spingere la nave verso il gradone profondo settanta metri. La Guardia Costiera ha anche reso noto che è stata attivata "una procedura standard" per intervenire nel caso di una reale fuoriuscita di combustibile. Da ieri una sorta di barriera di "panne assorbenti" presidia la parte emersa del serbatoio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech