lunedì 27 febbraio | 11:21
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Naufragio Giglio/ Fine indagini: Costa Crociere è parte lesa

Lo ha deciso il gip di Grosseto. Restano le accuse a Ferrarini

Firenze, 22 dic. (askanews) - Costa Crociere è ufficialmente "parte lesa" nel procedimento giudiziario per il naufragio della Concordia, avvenuto il 13 gennaio davanti all'isola del Giglio. La compagnia si era definita così sin dal giorno dopo la tragedia costata la vita a 32 persone e, al termine delle indagini della Procura di Grosseto, il gip, Valeria Montesarchio ha riconosciuto a Costa Crociere di essere appunto "parte lesa". Tramite i suoi legali e anche l'allora ad Pier Luigi Foschi, Costa aveva ribadito che la manovra dell'inchino, col passaggio molto ravvicinato al Giglio, non era mai stata autorizzata dalla compagnia, che non ne era nemmeno a conoscenza. Resta indagato però, tra gli altri il capo dell'unità di crisi di Costa, Roberto Ferrarini, le cui eventuali responsabilità, secondo i magistrati, sono divise da quelle della compagnia. Ferrarini sarebbe in qualche modo complice di Schettino, per la gestione di quanto accaduto subito dopo l'urto con gli scogli. E non avrebbe comunicato in tempo, o non dicendo tutta la verità, ai vertici di di Costa Crociere.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech